L'importanza di WhatsApp nel digital marketing
blog
21 Apr 2020

L'importanza di WhatsApp nel digital marketing

Molti lo sottovalutano, altrettanti, però, ne hanno ben compreso l'importanza strategica per una efficace campagna di digital marketing. Stiamo parlando di WhatsApp, un social media erroneamente identificato come mezzo di esclusiva conversazione via chat con amici. Moltissime aziende, infatti, hanno già iniziato ad utilizzarlo per promuovere il proprio brand, intuendone il prezioso contributo che dare nell'ottica dell'aumento delle vendite e, dunque, del conseguente aumento degli incassi.

Senza dubbio sarai approdato qui alla ricerca di informazioni utili in tal senso ed è proprio per questo che ti veniamo in soccorso noi con un articolo che ti spiegherà qual è l'importanza di Whatsapp nel marketing digitale di un'azienda.

 

  • WhatsApp Business differenze con la versione Standard
  • Cosa puoi fare con WhatsApp
  • Strategia del messaggio WhatsApp
  • Vantaggi di Whatsapp Marketing
  • Whatsapp Marketing e Seonweb

 

WhatsApp Business differenze con la versione Standard

WhatsApp Business a differenza della versione standard è un'applicazione pensata proprio per i piccoli e medi imprenditori tramite la quale potrai interagire coi tuoi clienti, presentare loro prodotti e servizi e rispondere alle loro domande.

Se non l'hai già fatto, clicca qui per scaricarla, sia per Android che per iOS, e verifica il numero di telefono della tua attività. Dopodiché dovrai creare un profilo aziendale con le informazioni utili per i clienti: l'indirizzo, la descrizione dell'attività, l'email ed il sito web. Potrai anche utilizzare la versione web da un pc col quale sarà più comodo gestire tutte le operazioni e collegarla alla tua Pagina Facebook o Account Instagram, così da rendere un ambiente completamente integrato.

Il suggerimento principale è quello di creare un catalogo con cui mostrare i tuoi prodotti e servizi, sapendo che puoi anche utilizzare altri strumenti speciali per organizzare, automatizzare e rispondere velocemente ad ogni messaggio. In buona sostanza, per farla breve, potrai impostare dei messaggi di saluto, risposte automatiche da inviare quando non sei disponibile oppure usare risposte rapide per velocizzare il feedback al cliente. Potrai inoltre fornire assistenza ed inviare notifiche, anche integrandola ai propri CRM e ERP, inoltre avrai la possibilità di ricevere statistiche sui messaggi inviati, ricevuti e letti: comodissimo.

Infine, sappi che in WhatsApp Business non compaiono inserzioni pubblicitarie e ciò contribuisce a rendere più affidabile e meno fastidiosa la tua comunicazione alla percezione degli utenti.

 

Cosa puoi fare con WhatsApp

Come detto, oltre a prendere ordini dai tuoi clienti, puoi certamente utilizzare questo canale per attivare delle campagne di marketing, presentando immagini, promozioni, novità, proposte commerciali, promemoria. Potrai inviare sia immagini che documenti che contengano brochure o cataloghi, oppure trasmettere dei video (non troppo lunghi né troppo pesanti, ovviamente...) o dei brevi audio. Meno utilizzate sono ovviamente le videochiamate per essere una modalità di conversazione un po' più invadente delle precedenti, ma ciò non significa che tu non possa scegliere di farle (sempre con parsimonia...). Potrai anche condividere la posizione per far sapere dove esattamente si trova la sede della tua azienda.

Oppure, vista l'immediatezza dell'arrivo del messaggio, potrai decidere di attivare su altre piattaforme dei sondaggi da inviare ai tuoi clienti con un breve messaggio di presentazione ed il link di atterraggio dove rispondere alle domande.

Naturalmente, il consiglio è di creare dei gruppi che possono ospitare fino a 256 partecipanti, le famose liste broadcast. Ad esempio, potresti creare dei focus group sui tuoi prodotti, oppure usarli per presentare eventi. Ma chiaramente i gruppi sono strategici per inviare proposte commerciali imperdibili o offerte: il risultato è garantito.

Infine, ma non in ordine di importanza, potrai usare la funzione dello stato, un particolare post che scompare dopo 24 ore. Ciò ti consentirà di fare marketing in maniera certamente meno aggressiva, magari per annunciare delle offerte speciali ai tuoi clienti.

Il consiglio che ti diamo, dunque, visti i molteplici vantaggi, è di affidare il compito della gestione di questo aspetto ad una risorsa del tuo staff.

 

Strategia del messaggio WhatsApp

Non importa solo cosa proponi ma anche come lo fai. WhatsApp, infatti, ti consente l'utilizzo delle gif e degli emoji che umanizzano ulteriormente la conversazione, sebbene vadano usati con parsimonia per evitare un effetto boomerang. Ma ti dà anche la possibilità di usare i grassetti (metti il messaggio fra due asterischi) ed i corsivi (mettilo fra due trattini bassi).

L'idea, come già detto in altre guide presenti su questo sito (ad es. 10 regole per una Scheda Prodotto Perfetta ) , senza dubbio vale la pena essere esaustivi ma non troppo. In questo caso specifico, addirittura, è necessario essere sintetici quanto basta per essere in linea con l'immediatezza dello strumento, senza commettere errori ortografici né raccontare balle. Insomma, bisogna essere interessanti ma restare coi piedi per terra.

 

Vantaggi di WhatsApp nel Web Marketing

Essendo WhatsApp un canale di messaggistica istantanea gratuita, diretta e senza algoritmi, il vantaggio principale è la possibilità di costruire una relazione diretta col cliente: tutte le relazioni, infatti, partono da una conversazione. Ciò ti consentirà di umanizzare l'azienda e di generare un rapporto empatico ed intimo come nessun altro social media potrebbe fare. Un aspetto da non sottovalutare affatto.

Considerato il fatto che ogni giorno vengono inviati più di 60 miliardi di messaggi WhatsApp, inoltre, è chiaro quanto sia strategico servirti di questo servizio. Stai pur certo che la maggior parte dei tuoi clienti, sia effettivi che potenziali, ne fa uso. Si tratta di uno strumento che reputano affidabile, che conoscono e di cui si fidano. Ecco perché può diventare una importante leva per presentare ciò che vendi.

Va da sé che le tue campagne di messaggi avranno probabilmente più chance di centrare il bersaglio delle email marketing. Quantomeno, è senza dubbio più alta la velocità di ricezione ed apertura da parte di chi le leggerà.

Usandolo con intelligenza ed in modo strategico, con WhatsApp, che ricordiamo offre anche sicurezza dei dati che sono protetti da crittografia end-to-end, potrai fidelizzare il tuo cliente e generare in lui non solo conoscenza ma anche rispetto del tuo brand.

 

WhatsApp Marketing e Seonweb

WhatsApp è uno strumento che abbiamo individuato come strategico per condurre campagne promozionali efficaci in termini di risultati acquisiti. Questa breve guida altro non è che un piccolo compendio sulle funzioni principali, ma noi sappiamo cosa consigliarti per avere un utilizzo perfetto di questo strumento. Se vuoi saperne di più, contatta il nostro staff.

Blog


Consigli, approfondimenti e curiosità sul mondo del Web Marketing.

Dati strutturati o Rich Snippet, cosa sono?

Ti sarai chiesto senza dubbio, almeno una volta, perché un determinato risultato della tua ricerca su Google (o Yahoo, Bing, ...) compaia in maniera diversa rispetto agli altri ? Ecco la risposta.

Remarketing e retargeting, questi sconosciuti

Spesso i termini vengono confusi ed usati come sinonimo ma in realtà non è proprio così, stiamo parlando di Remarketing e Retargeting, due attività che si incastonano nel campo del digital marketing.

Come fare marketing su Instagram

Una strategia di social marketing funzionante, oggi, non può che prescindere anche da una buona attività su Instagram, che può trasformarsi in un mezzo capace di far svoltare più di Facebook.

Seonweb - mettiti in contatto con noi

Mettiti in contatto con noi

Rivolgersi a dei professionisti è importante in qualsiasi settore, soprattutto sul web. Se vuoi che il tuo sito sia il tuo fiore all'occhiello, contattaci adesso per un preventivo veloce e gratuito

Richiedi un preventivo