Gestionali in Cloud, il nuovo modo di gestire le attività online
blog
10 Giu 2020

Gestionali in Cloud, il nuovo modo di gestire le attività online

C'è una nuova frontiera per le aziende che puntano con decisione sull'online per la gestione dei propri servizi. Il mercato di riferimento, infatti, spinge sempre più verso una direzione chiara ed evidente che punta a rivoluzionare i modelli gestionali, organizzativi e di budget delle aziende e le scelte infrastrutturali e tecnologiche, rivedendole ed aggiornandole. Un input chiaro ed evidente di cui non si può fare a meno di parlare. Si tratta dei software gestionali in cloud, una ghiottissima occasione che consente a te, imprenditore, di automatizzare gran parte dei servizi, archiviando e raccogliendo i dati, anche in grosse moli, ed ai tuoi dipendenti di poter contribuire con qualsiasi strumento informatico e praticamente in qualsiasi luogo. Insomma, sceglierne uno ti catapulterà già adesso nel futuro. Ma andiamo a vedere di che si tratta.

 

  • I vantaggi dei gestionali in cloud
  • Cosa puoi fare con un gestionale cloud
  • Per quali aziende è consigliato
  • Come funziona tecnicamente

 

 I vantaggi dei gestionali in cloud

Il gestionale è un software che ti consentirà di:

  1. Abbattere i costi con un investimento iniziale o periodico. Non pagherai più investimenti hardware con relative manutenzioni né costi di licenza o di installazione.
  2. Avere sempre a disposizione le informazioni che riguardano la tua azienda, potendole consultare con qualsiasi dispositivo ed in qualsiasi momento. Ti basterà un dispositivo ed una connessione ad internet.
  3. Usufruire di elevati standard di sicurezza. Se per puro caso ti fosse venuto in mente questo dubbio, puoi già eliminarlo dalla tua mente. I dati della tua azienda non saranno archiviati su un supporto tecnologico e saranno al riparo nella loro integrità da possibili attacchi provenienti dall'estero. Tali dati, anche in grosse quantità, saranno monitorati da tecnici qualificati 24 ore su 24.

 

Cosa puoi fare con un gestionale cloud

In realtà moltissimo, ma è bene sintetizzare e non dilungarsi. Ad esempio puoi:

  1. Gestire i flussi contabili oppure gli adempimenti amministrativi, potendo usufruire anche di operazioni automatiche che velocizzano le operazioni lavorative.
  2. Monitorare gli obiettivi aziendali, affinché vengano centrati e raggiunti nel giusto modo, naturalmente nel rispetto dei piani precedentemente stabiliti, potendo anche visualizzare le statistiche.
  3. Comunicare coi vecchi e coi potenziali clienti, tenendoli informati delle opportunità commerciali e attivando apposite campagne di web marketing, oppure anche coi fornitori.
  4. Gestire gli ordini dei magazzini, le commesse o le relative fatture, e organizzare al meglio le spedizioni, affinché vengano effettuate nel giusto modo automatizzato e senza errori.
  5. Digitalizzare tutti i documenti aziendali e consultarli in qualsiasi momento, gestendone anche le autorizzazioni.

 

Per quali aziende è consigliato

Considerata la molteplicità degli ambiti di utilizzo di un software gestionale cloud, praticamente chiunque può trarre beneficio da una scelta strategica di questo tipo. Ciò anche a prescindere dal tipo di business aziendale o dalla grandezza o espansione connessi. I benefici arriverebbero comunque, che si tratti di una grande azienda o una pmi (piccola-media impresa). Il suggerimento, comunque, sebbene ci sia una evidente diminuzione dei sistemi hardware, è di scegliere bene quali sarebbe meglio usare. In parole povere, meglio utilizzare poche macchine ma buone che tante ma insufficienti.

 

Come funziona tecnicamente

Ti troverai un'interfaccia che ti condurrà sul cloud che risiede su un server in carico al gestore che se ne occupa, il cosiddetto provider. Potrai collegarti ad esso con ogni tipo di device, sia mobile che fisso, e con qualsiasi sistema operativo o browser. Tutto sarà responsive e non serviranno installazioni.

Solitamente ci si abbona scegliendo la soluzione che più aggrada, soprattutto in funzione al tipo di utilizzo che si intende fare. Bisogna dunque scegliere con attenzione quale conviene di più in base all'utilizzo che se ne farà.

In ogni caso tutto questo semplificherà la vita della tua azienda e ti consentirà di dedicare energie fisiche, mentali ed economiche su altri, importanti, obiettivi.

Blog


Consigli, approfondimenti e curiosità sul mondo del Web Marketing.

Dati strutturati o Rich Snippet, cosa sono?

Ti sarai chiesto senza dubbio, almeno una volta, perché un determinato risultato della tua ricerca su Google (o Yahoo, Bing, ...) compaia in maniera diversa rispetto agli altri ? Ecco la risposta.

Remarketing e retargeting, questi sconosciuti

Spesso i termini vengono confusi ed usati come sinonimo ma in realtà non è proprio così, stiamo parlando di Remarketing e Retargeting, due attività che si incastonano nel campo del digital marketing.

Come fare marketing su Instagram

Una strategia di social marketing funzionante, oggi, non può che prescindere anche da una buona attività su Instagram, che può trasformarsi in un mezzo capace di far svoltare più di Facebook.

Seonweb - mettiti in contatto con noi

Mettiti in contatto con noi

Rivolgersi a dei professionisti è importante in qualsiasi settore, soprattutto sul web. Se vuoi che il tuo sito sia il tuo fiore all'occhiello, contattaci adesso per un preventivo veloce e gratuito

Richiedi un preventivo